Contrassegno per veicoli a servizio dei disabili: rinnovo del contrassegno permanente
( Per il rilascio della autorizzazione [alla circolazione e la sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide con capacità di deambulazione impedita, o sensibilmente ridotta] l'interessato deve presentare domanda al sindaco del comune di residenza [...] urn:nir:presidente.repubblica:decreto:1992-12-16;495~art381 )

In Comune di Cassano d'Adda…

Nel caso in cui il vecchio contrassegno sia scaduto da più di 90 giorni, si deve produrre, in luogo della certificazione del proprio medico curante, la certificazione medica attestante l'incapacità di deambulazione o la cecità totale da rilasciarsi dell’Agenzia di Tutela per la Salute di appartenenza.

Nel caso in cui il vecchio contrassegno sia scaduto da più di 90 giorni, i soggetti riconosciuti ai sensi della Legge 05/02/1992, n. 104, art. 3, possono produrre autocertificazione attestante l’esistenza delle condizioni personali richieste ai fini dell’adozione di provvedimenti amministrativi

Il contrassegno per il parcheggio e la sosta dei disabili, a validità temporanea, può essere  rinnovato per altro periodo mediante la compilazione dell’apposito modulo di richiesta corredato dalla certificazione medica rilasciata dall’ufficio medico – legale dell’agenzia di tutela per la salute di appartenenza attestante l’incapacità di deambulazione, il periodo e da una foto tessera della persona disabile.

Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di rilascio o rinnovo del contrassegno permanente per veicoli a servizio dei disabili
Contrassegno originale
(da portare con sè in Comune per ritirare il nuovo contrassegno)
Copia del documento d'identità
Documentazione attestante lo stato di invalidità
Due fotografie in formato tessera
(da portare con sè in Comune per ritirare il nuovo contrassegno)
Ultimo aggiornamento: 12/10/2020 06:41.06